giovedì 30 aprile 2009

026



Oramai Trappola, suo unico amico (Corazza sembrava essersi ormai rifugiato nel suo ossessivo lavorare) era costretto a portarlo in giro trascinandoselo nelle loro lunghe e mute passeggiate…

Nessun commento:

Posta un commento